Abbinare trattamenti laser e di medicina, si può!

Sfatare qualche luogo comune/1
18 gennaio 2015
Sfatare qualche luogo comune/2
24 febbraio 2015
Vedi tutto

Abbinare trattamenti laser e di medicina, si può!

… si può… e si deve!

Una perplessità frequente, una domanda comune che molti pazienti arrivano a fare non appena intuiscono le enormi potenzialità insite nei trattamenti di medicina estetica e in quelli laser.

Non solo gli uni sono nati per integrare gli altri, ma di per se un efficiente abbinamento per tipologia e cadenza tra le due specialità garantisce che il risultato prospettato sia assolutamente più rapido, più evidente, più duraturo.

Quali sono i trattamenti che trovano più immediata la loro associazione?

La bio-stimolazione con acido jaluronico, può essere integrata con trattamenti di foto-ringiovanimento IPL.

Il riempitivo a base di acido jaluronico con il laser CO2 sulle guance e sugli esiti di acne.

Il laser CO2 potenzia la resa del trattamento con botulino sulle rughe della fronte e degli occhi.

Il trattamento del codice a barre a carico del labbro superiore e inferiore trova la soluzione ideale con una corretta successione di laser CO2 e rimodernamento del profilo del labbro con acido jaluronico.

Lo stesso principio vale per la riga glabellare e per le collane di venere al collo.

In sintesi, non pensiate che combinare più metodiche e scandirle con regolarità nel tempo sia un accanimento od un eccesso di cura per se stessi. Sono proprio i trattamenti più articolati ad avere ragione delle situazioni più complesse ovvero a garantire effetti eccellenti in problematiche ordinarie.

Comments are closed.