Area interessata: profilo del volto
Esecuzione: 30′
Ritorno al sociale: immediato
Anestesia:locale
Esposizione al sole dopo l’intervento: 1 mese

DESCRIZIONE INTERVENTO

SILHOUETTE SOFT® (FDA approved) sono fili riassorbibili a struttura conica bidirezionale. Gli unici con approvazione FDA (dipartimento della salute americano) e CE oltre ad essere prodotti secondo standard ISO13485.

Essi sono impiegati con lo scopo di modellare e aumentare il volume delle aree del volto in cui vengono applicati. Inoltre essi sono estremamente efficaci nel correggere la ptosi delle aree del viso oltre che nel contrastare l’invecchiamento attraverso la cessione lenta di acido jaluronico nel tessuto circostante.

I fili vengono inseriti appena sotto la pelle e ottengono una doppia funzione. La prima è quella più tradizionale di sostegno: attraverso dei micro-coni è possibile ottenere un senso di trazione opposto alle due estremità del filo. Questa tecnica permette di risollevare sopracciglia, zigomi, guance, collo con la pressoché totale assenza di gonfiore e lividi e permettendo nella maggior parte dei casi una ripresa immediata post trattamento. Il risultato è assolutamente naturale.

La seconda funzione è quella di stimolo locale del collagene. La sostanza di cui sono composti è assolutamente biocompatibile e capace di stimolare il derma a produrre un’aumentata quantità di collagene. Inoltre agisce in maniera significativa sulla microvascolarizzazione. L’effetto è di un sensibile rassodamento dei tessuti, con l’eliminazione delle piccole rughe del viso o il rassodamento di aree che tendono a svuotarsi come l’interno coscia e il braccio.

APTOS®, sono stati sviluppati con lo stesso concetto iniziale dei precedenti; inseriti nella cute sollevano e riposizionato i tessuti, correggendo il loro rilassamento. L’azione correttiva di trazione è abbinata ad una contemporanea azione rigenerativa dei tessuti.

Durante il loro riassorbimento, nell’area trattata, sono in grado di rivitalizzare i tessuti e stimolare la formazione di nuovo collegene o elastina.

La cute presenta una migliorata elasticità e conicità, un aspetto più giovane ed il nuovo tessuto connettivo creato contribuisce concretamente al sollevamento e al sostegno della parte.

Tutti i fili aptos sono riassorbibili e totalmente bio-compatibili essendo composti da un bio-polimero a base di acido polittico e coprolattone. Essi esercitano la loro azione grazi a minute ancore distribuite sulla lunghezza del filo che assicurano ancoraggio, fissazione e durata.

Vengono applicati nel sottocute mediante minuscoli aghi atraumatici. A seconda del difetto da correggere o del problema da affrontare i fili aptos sono disponibili in 3 differenti tipologie.

KBL®, si tratta di un bio-lifting non chirurgico per trattare le lassità cutanee di vari distretti corporei ma in particolare del volto. Trova indicazione per rivitalizzare, tonificare e rinvigorire i tessuti. KBL è un filo riassorbibile in PDO (polidiossanone) estremamente sicuro e biocompatibile.

Il trattamento prevede il posizionamento di una serie di minuti fili nel sottocute o nel derma secondo le linee ideali di sostegno che vengono valutate nella visita specialistica.

Pregi del trattamento:

  • migliora la lassità della cute del volto
  • riprende e valorizza i volumi
  • trattamento integrabile nel tempo
  • al contempo è 100% reversibile e non lascia residui sottocutanei
  • si esegue con piccoli spot di anestesia locale, è semplice e sicuro
  • comporta un tempo di esecuzione minore di 30’ e non comporta tempi di convalescenza
  • l’efficacia perdura anche un anno
  • privo di rischi e disagi con più di 7 anni di studi clinici
  • risultato immediato e rapida ripresa della propria vita sociale e lavorativa
  • previene e ritarda la necessità di chirurgia maggiore
  • può essere associato ad altri trattamenti a cura del volto come tradizionali filler, tossina botulinica o ancor più laser foto-ringiovanimento

Prima del trattamento:

Occorre eseguire sulle aree del volto interessate un accurato disegno delle linee di azione dei fili secondo uno schema estremamente personalizzato.

Durante il trattamento:

Si effettuano puntini di anestesia locale (mediante un sottilissimo ago) lungo la linea di posizionamento del filo pre-tracciata.

A questo punto la procedura diviene totalmente indolore per il paziente che rimane vigile mentre la sequenza dell’intervento viene completata.

Le aree che possono essere valorizzate o corrette sono:

  • la linea della mandibola con l’eliminazione dei bargigli ai lati del mento
  • la lassità della guancia e la riduzione dei solchi nasogenieni
  • la porzione dello zigomo che può essere sollevato e volumizzato senza un vero e proprio riempimento
  • la coda del sopracciglio, che può essere sollevata e sostenuta mantenendo l’espressività ed il movimento
  • l’intero sopracciglio nel caso in cui sia particolarrmente pesante e abbassato nella sua normale posizione a riposo.
  • la cute lassa del collo
  • le braccia e l‘interno coscia fino ad un certo grado di rilassamento

Dopo il trattamento:

il paziente può osservare immediatamente la variazione preventivata. Residuano talvolta soltanto alcune sottili piegoline cutanee in corrispondenza delle zone di massimo sollevamento. Queste si riassorbiranno già nel giro di qualche ora.

Personalmente raccomando al paziente di seguire 3 giorni di terapia antibiotica di profilassi.

I pazienti non riferiscono dolore post-operatorio.

Nel corso della settimana successiva all’intervento consiglio di non eseguire sedute dal dentista ne massaggi del volto.

in alternativa o in associazione:


  1. Laser CO2 – crea una ulteriore levigatura delle parti interessate
  2. Laser IPL – amplifica incrementa gli effetti del filler su tono, luminosità e compattezza della cute
  3. Filler – perfeziona le rughe attenuate dal botulino