Esecuzione: 40′
Anestesia: locale
Dimissione: immediata
Attività sessuale: 7 gg
Medicazioni: 1/5/14 gg

DESCRIZIONE INTERVENTO

Procedura relativamente semplice che si esegue in anestesia locale, mediante la quale è possibile ridimensionare la lunghezza o la protrusione delle piccole labbra rimuovendo la porzione di tessuto in eccesso. L’eccesso può rendere disagevole l’attività sportiva o l’uso di particolare abbigliamento, e non di meno, i rapporti sessuali.

Si esegue in regime ambulatoriale, il che consente una dimissione pressoché immediata, la paziente potrà fare la doccia già il giorno successivo e riprendere le attività abituali. Non sono necessarie medicazioni particolari, se non una corretta e ripetuta igiene intima.

La guarigione è rapida (7 gg) e la ripresa funzionale precoce, eccezion fatta per l’attività sessuale che dovrà rispettare una pausa di circa 30 giorni.

Questa procedura può essere completata oltre che dall’aumento delle grandi labbra anche dalla lipoaspirazione del regione pubica. Il risultato è stabile nel tempo.


ALCUNI INTERVENTI DI LABIAPLASTICA